Home Le patate di Francia Ricette Angolo nutrizione Lo sapevi che? Le vostre ricette Contatti
Seguici su
news & eventi

La patata si coltiva (anche) con l'acqua di mare

In un piccolo paesino dei Paesi Bassi, un agricoltore sta provando a cambiare il mondo. Coltiva patate, insalata, carote, fragole e cipolle irrigandole con l'acqua di mare diluita: per farlo, semplicemente utilizza varietà dimenticate e più resistenti al sale.

Il suo progetto ha vinto il prestigioso USAid Grand Challenge Award.

E' facile immaginare la portata della scoperta, se si considera che nel mondo sono 250 milioni le persone che vivono in aree dai terreni troppo salini per essere coltivati.

"Non siamo un'istituzione scientifica – ha detto il 59enne Van Rijsselberghe – siamo un branco di lunatici con l'idea di poter cambiare le cose. Non siamo interessati a scrivere dottorati, ma a stringere rapporti con altri agricoltori, a dialogare su quello di cui abbiamo bisogno e riscrivere insieme il modo in cui produciamo cibo: si possono coltivare gamberetti nei laghi? Cosa possiamo crescere nell'acqua di mare?"

Rijsselberghe è stato un pioniere dell'agricoltura bio negli anni '90, ed è felice di aver portato un'innovazione tanto importante: "Per ogni problema, la Natura ha già una soluzione – ha detto - Basta trovarla".

Fonte: www.wired.it
http://www.freshplaza.it/article/68877/La-patata-si-coltiva-%28anche%29-con-lacqua-di-mare
 

Visualizza tutte le news
Copyright © All rights reserved Sopexa Italia
Credits Disclaimer Privacy Press
SOCIETA’ PER LA PROMOZIONE DELLE VENDITE DEI PRODOTTI AGROALIMENTARI DI FRANCIA - Sede secondaria: Milano, via San Giovanni sul Muro, 14. P.IVA e C.F. 03671010159 – R.E.A.C.C.I.A.A. Milano: 960170.
Sede Legale: 11bis, rue Torricelli – 75017 Paris – France. S.A. au capital de € 152.500 – R.C.S. Paris 775 670 110 – APE 7021Z – N° TVA Intracommunautaire : FR 33 775 670 110 – PEC sopexa@legalmail.it