Home Le patate di Francia Ricette Angolo nutrizione Lo sapevi che? Le vostre ricette Contatti
Seguici su
news & eventi

Le patate non vanno in frigorifero!

Alcuni alimenti deperiscono a temperature basse e, per questa ragione, non andrebbero mai conservati in frigorifero.

Vediamo insieme quali sono i sei cibi rovinati dal freddo e gli effetti collaterali del mantenerli in frigorifero!

  • I pomodori diventano molli: il frigorifero arresta la maturazione dei pomodori e i composti volatili si riducono. Inoltre con il freddo diventano molli e risultano meno mangiabili.
  • Le banane perdono in digeribilità: mai metterle in frigo se sono ancora un po’ verdi. Anche in questo caso si blocca la maturazione e vengono distrutte le pareti cellulari del frutto, distruggendo enzimi che le rendono digeribili.
  • Il pane diventa subito raffermo: il freddo cristalizza l’amido più velocemente e quindi la temperatura del frigorifero trasforma il pane in raffermo.
  • Le patate si addolciscono: col freddo, la fecola contenuta nelle patate si trasforma in zucchero che ne altera il colore e anche il sapore. Una volta cotte, le patate risulteranno troppo dolci.
  • L'aglio e la cipolla ammuffiscono: aglio e cipolla vanno conservati, come le patate, in un luogo fresco e asciutto. L’unica eccezione, per le cipolle, è quando sono già sbucciate. L’aglio, invece, ammuffisce se viene messo in frigo.

Fonte: http://www.consumatrici.it/29/02/2016/cibo/alimenti/00059519/non-conservateli-in-frigo-dal-pane-alle-patate-i-6-cibi-rovinati-dal-freddo

Visualizza tutte le news
Copyright © All rights reserved Sopexa Italia
Credits Disclaimer Privacy Press
SOCIETA’ PER LA PROMOZIONE DELLE VENDITE DEI PRODOTTI AGROALIMENTARI DI FRANCIA - Sede secondaria: Milano, via San Giovanni sul Muro, 14. P.IVA e C.F. 03671010159 – R.E.A.C.C.I.A.A. Milano: 960170.
Sede Legale: 11bis, rue Torricelli – 75017 Paris – France. S.A. au capital de € 152.500 – R.C.S. Paris 775 670 110 – APE 7021Z – N° TVA Intracommunautaire : FR 33 775 670 110 – PEC sopexa@legalmail.it